NEWS - HYBRID ECM PLATFORM INNOVATION!

Alfresco annuncia i relatori e l'agenda dettagliata per la Developer Conference che si terrà a Parigi

Esperto in Agile darà il via alle sessioni parigine di due giorni sullo sviluppo applicativo basato sui contenuti

Milano, 29 settembre 2010 - Alfresco Software, leader nella fornitura di software per il content management aziendale (ECM) open source, ha annunciato che Brian Behlendorf, direttore di CollabNet, Luke Kowalski, vice presidente del corporate architecture group di Oracle e John Newton, co-fondatore di Alfresco, saranno i keynote della prossima Developer Conference, che si terrà a Parigi il 20-21 ottobre. Le conferenze sono concepite per offrire un approfondimento tecnico sia dei servizi CMIS (Content Management Interoperability Services), sia della piattaforma ECM open source di Alfresco.

Ulteriori informazioni su Twitter: #Alfresco Software to host Developer Conference in Paris featuring Agile ALM expert & Alfresco co-founder http://cot.ag/duJwYr

Behlendorf, uno dei maggiori protagonisti alla conferenza di Parigi, è un imprenditore e consulente focalizzato sui rapporti fra le comunità Open Source e le policy governative. Nel 2009, Brian ha lavorato presso la Casa Bianca nell’ufficio delle politiche scientifiche e tecnologiche nell’ambito dell’iniziativa di Open Government, che comprendeva l’utilizzo di idee e strumenti collaborativi per realizzare l’Open Government. Attualmente Behlendorf è direttore di CollabNet, leader in ambito Agile Application Lifecycle Management (Agile ALM) nel cloud. È stato co-fondatore della società insieme a O'Reilly & Associates nel 1999. In precedenza, Behlendorf è stato uno dei principali sviluppatori del server Web Apache e membro del comitato fondatore di quella che ora è la Apache Software Foundation. Behlendorf è inoltre membro del consiglio della Mozilla Foundation dal 2003.

Con Oracle come Diamond Sponsor, Luke Kowalski, vice presidente del corporate architecture group di Oracle, sarà uno dei keynote della conferenza. Kowalski è un esperto di policy tecnologiche, standard industriali, affari governativi e community. Prima di entrare in Oracle, ha lavorato in diverse start-up e per le divisioni Server e ECommerce di Netscape. Possiede vari brevetti, certificazioni industriali ed è un rappresentante ISO per gli Stati Uniti in ANSI.

Oltre al supporto del Diamond Sponsor Oracle, la Developer Conference è sostenuta anche dai partner Daeja, WeWebu e Zaizi.

La Developer Conference sarà condotta dall'engineering team del prodotto e offrirà un'opportunità esclusiva per ottenere maggiori informazioni sullo sviluppo applicativo content-centric. I partecipanti acquisiranno le risorse necessarie per iniziare a creare applicazioni CMIS ed entrare a far parte del fiorente mercato CCA (Composite Content Application). L'agenda della Alfresco Developer Conference includerà sessioni su best practice e informazioni relative a:

  • Applicazione Alfresco: gli architetti di Alfresco dimostreranno come personalizzare ed estendere Alfresco Share, inclusa un'introduzione ad Activiti BPM.
  • gli sviluppatori avranno l'opportunità Servizi CMIS (Content Management Interoperability Services):di aggiornarsi sulla tecnologia CMIS, conoscerne le applicazioni in ambito aziendale e sapere dove trovare le risorse necessarie per iniziare a creare applicazioni CMIS personalizzate.
  • Servizi repository di contenuti: gli architetti di Alfresco forniranno una dimostrazione sull'estensione dei servizi core della piattaforma con esempi pratici e procedure dettagliate per la creazione di codice.
  • Web Content Management (WCM): gli sviluppatori potranno sperimentare in anteprima le modifiche radicali apportate alle funzionalità WCM di Alfresco.


Per l'agenda della Paris Developer Conference e per registrarsi, visitare:


“Dato l'attuale numero di sessioni tecniche previste, la presenza di relatori leader di settore e del percorso di formazione JumpStart già completamente prenotato per entrambi gli eventi, ci aspettiamo una presenza massiccia alla Developer Conference inaugurale", ha commentato Luis Sala, Chief Community Officer di Alfresco. "I partecipanti riceveranno un approfondimento senza precedenti sulla tecnologia Alfresco da parte nei nostri architetti e lasceranno la conferenza con un bagaglio di informazioni utili su come massimizzare gli investimenti in contenuti ed estendere la portata del content management aziendale".