Alfresco offre agli utenti di Lotus una piattaforma open source scalabile per il content management

Alfresco presenta l'integrazione software per Lotus al Lotusphere 2010

Milano, 13 gennaio 2010 - Alfresco Software, Inc. ha annunciato la disponibilità di Alfresco Content Services per i prodotti di social collaboration di Lotus, un'integrazione tra il sistema ECM (Enterprise Content Management) open source di Alfresco e IBM Lotus Quickr, Lotus Notes, Lotus Connections e WebSphere Portal. Questa iniziativa è una felice combinazione tra le funzionalità avanzate di social collaboration offerte da Lotus e il sistema ECM lightweight, scalabile e completo di Alfresco, caratterizzato da costi contenuti e facilità di utilizzo, implementazione gestione e supporto. Alfresco Content Services for Lotus sarà presentato in occasione del Lotusphere, che si terrà dal 17 al 21 gennaio 2010 a Orlando (Florida).

Twit: presentazione dell'integrazione tra #Alfresco e #Lotus al #Lotusphere
http://bit.ly/alfibm

Alfresco e IBM hanno collaborato allo sviluppo di un'integrazione diretta e completa tra Alfresco ECM e il social software IBM Lotus a tempo di record, grazie alla moderna architettura aperta basata su REST del software ECM di Alfresco e allo standard CMIS (Content Management Interoperability Services) che sarà formalizzato a breve.

A differenza di Microsoft SharePoint, Alfresco Content Services for Lotus offre una piattaforma economica, scalabile e aperta che mette, al contempo, a disposizione dei programmatori funzionalità di accesso flessibili per estendere l'integrazione dalle applicazioni Lotus Notes, Domino, XPage e Portal utilizzando un'ampia gamma di linguaggi, API, protocolli e servizi tra cui Java, JavaScript, JSP, PHP, CMIS, JSR 168k CIFS, IMAP, JCR, WebDAV, FTP, NFS, SMTP, XForms, SOAP e .net. Questa integrazione introduce inoltre nel software Lotus funzionalità non disponibili tramite Microsoft SharePoint, quali capacità di gestione dei record certificate 5015.2 e servizi di gestione contenuti per la collaborazione basata su Lotus in ambiente cloud.

"Questa integrazione costituisce un reale valore commerciale per un'organizzazione come la nostra che utilizza tecnologie Lotus e Alfresco. Gli utenti hanno la certezza di lavorare sulla versione più recente di un documento, a prescindere dal tool utilizzato. In questo senso Alfresco Content Services for Lotus offre le potenzialità e la flessibilità necessarie mediante una semplice tecnica drag & drop", ha commentato il Dr Michael Wagner, Director of BPM di Paul Hartmann AG, uno dei maggiori produttori internazionali di prodotti medicali e per l'igiene personale in Europa. "La funzionalità integrata di content management collaborativo è un punto cardine del nostro progetto desktop del futuro".

Per le aziende che desiderano offrire un'alternativa di content management più funzionale e flessibile rispetto a Microsoft SharePoint, senza causare disagi per gli utenti, Alfresco Content Services for Lotus include un'implementazione del protocollo SharePoint che consente agli utenti l'accesso diretto da Microsoft Office, offrendo alle aziende la massima libertà di scelta all'interno della propria architettura IT. Le aziende potranno così cogliere il meglio dei due ambienti, mettendo a disposizione degli utenti strumenti di collaborazione e content management di facile utilizzo integrabili con Microsoft Office, che consentiranno di ridurre complessivamente i costi IT e aumentare la resa degli investimenti esistenti.

"Con l'integrazione di una piattaforma ECM di back-end aperta e facilmente implementabile nella suite di social collaboration Lotus, abbiamo risposto a un'esigenza critica dei clienti", ha commentato Jeff Schick, VP di IBM Social Computing Software. "Questa integrazione, che apparentemente si è realizzata in ambiente CMIS, non solo offre agli utenti di Lotus una solida piattaforma di content management, ma rende disponibili alla community Alfresco gli innovativi strumenti di social collaboration di Lotus".

Alfresco Content Services for Lotus sarà disponibile in primavera e ne verrà presentata un'anteprima al Lotusphere, che si terrà dal 17 al 21 gennaio 2010 a Orlando (Florida).

Per una demo di Alfresco Content Services for Lotus visitare il sito: http://www.alfresco.com/try.